ANCORA CON LA GENTE DI LAGO

Il Maggia collabora ancora una volta con la prestigiosa “Associazione Gente di lago e di fiume”, creata e presieduta dallo chef bistellato Marco Sacco. La terza edizione dell’evento che porta sull’Isola Pescatori alta cucina e street food a base di pesce d’acqua dolce è in calendario per domenica 4 ottobre.

Quest’anno è una manifestazione diversa, a causa delle restrizioni legate al Covid-19 e per tutelare la salute collettiva, ma non cambia la sua filosofia, focalizzata sulla tutela dell’ecosostenibilità. Per l’occasione i ristoranti dell’isola che sono partner di “Gente di lago e di fiume” metteranno nel menù del giorno un piatto dedicato all’evento, con il logo di “Gente di lago”.

Una piccola delegazione di studenti del Maggia delle classi 4°A e 5° A dell’indirizzo Accoglienza Turistica si occuperà dell’info point. L’Associazione, oltre a invitare il pubblico a prenotare un tavolo in questi ristoranti, sarà infatti sull’isola per presentare le attività sociali e raccogliere adesioni al movimento. “Gente di lago e di fiume c’è – ha detto Marco Sacco - in un modo differente, ma con la solita voglia di fare e di trasmettere un pensiero, quello volto alla crescita di tutto ciò che ruota intorno all’acqua dolce”.

Il sito:
http://www.lagentedilago.com/levento/

L’elenco dei ristoranti che aderiscono:
https://www.lagentedilago.com/wp-content/uploads/2020/09/ristoranti_Gente-di-lago-2020.pdf

  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Amministrazione trasparente
  • Sito web del Comitato Gentori
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Amministrazione trasparente

 


 

 


 

Dove siamo