IN RICORDO DI FALCONE E BORSELLINO

Anche quest’anno il Maggia ha voluto partecipare alla Commemorazione delle Vittime della Strage di Capaci e Via D’Amelio, dove persero la vita i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino insieme agli agenti della scorta.  Il 23 Maggio alcuni studenti della scuola si sono collegati tramite collegamento web ed hanno partecipato all’iniziativa #PalermoChiamaItalia - Il coraggio di ogni giorno, che la Fondazione Falcone e il Miur hanno organizzato per non dimenticare le stragi mafiose del 1992.

I nostri ragazzi c’erano sulla Nave della Legalità virtuale ed hanno partecipato con la presentazione di tre video, creati dalle classi 2TT e 1B. L’iniziativa, che si inserisce all’interno delle attività relative al progetto Legalità, è stata gestita dai proff. Enza Murania e Rolando Piazzai. Come ha affermato il Dirigente scolastico, prof. Fiorenzo Ferrari, è stato «un momento per fare insieme Comunità, per ricordare il sacrificio di uomini che hanno sempre affrontato le sfide come “semplici servitori dello Stato”».

L’anno scorso la nostra scuola aveva rappresentato la Regione Piemonte nel viaggio della legalità da Civitavecchia a Palermo e alcuni studenti avevano potuto prendere parte alla manifestazione contro le mafie nella città siciliana. Ora nel 2020, nel periodo della Didattica a distanza, siamo stati ancora una volta insieme. Per non dimenticare.

I TRE VIDEO PRODOTTI DAI NOSTRI ALUNNI:

Il silenzio è dolo - Classe 1B ENO
Un mondo possibile Classe 2^ Tecnico Turistico
Vorrei - Classe 2^ Tecnico Turistico

  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Amministrazione trasparente
  • Sito web del Comitato Gentori
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Amministrazione trasparente

 


 

 


 

Dove siamo