UNO SGUARDO SUL FUTURO

Una lezione interattiva e motivazionale per gli studenti di seconda, tenuta da Emanuele Gnemmi all’hotel Regina Palace di Stresa. Gli esperti del settore dialogano con i ragazzi.

«Ma lo sapete che state studiando per fare un lavoro che non esiste ancora?». E’ una delle domande rivolte agli studenti delle classi seconde dell’Istituto Maggia da Emanuele Gnemmi, docente della scuola, ma in quest’occasione soprattutto professionista del settore, in quanto amministratore di una società di consulenza nel campo della ristorazione e direttore della “Scuola de la Cucina Italiana” di Milano. Il 14 novembre è stata una giornata speciale per gli alunni del secondo anno, che dalla platea della sala Tiffany dell’hotel Regina Palace di Stresa hanno assistito a una lezione molto diversa dal solito: un incontro motivazionale intitolato Looking forward (guardare avanti), per avere una panoramica di quello che sarà il futuro del mondo della ristorazione e dell’albergazione, ma anche per capire quali competenze dovranno avere le persone che ci lavoreranno.

Il percorso è stato guidato dalle parole di Gnemmi e inframezzato da video-citazioni di natura diversa, dal discorso del sergente Hartman del film Full Metal Jacket ai racconti di vita dell’allenatore di pallavolo Julio Velasco fino a un frammento di Mary Poppins. Suggestioni, spunti critici, molti interrogativi e nessuna risposta preconfezionata su quello che sta succedendo e succederà là fuori, oltre le mura scolastiche.

Dopo un’attività di problem solving, gli alunni hanno avuto l’opportunità di dialogare con chi lavora nel settore: ospiti del talk show che ha preso vita sul palco erano Piero Bertinotti, chef e proprietario del Ristorante “Pinocchio” di Borgomanero, in provincia di Novara, e Davide De Vito, referente territoriale per il Verbano-Cusio-Ossola del sito Bookingpiemonte.it, creato dalla Società Turismo Alpmed, associata a Federalberghi.

Si è parlato di passato e presente, ma soprattutto di futuro. «Nel nostro lavoro non “vendiamo” solo un prodotto, contano l’esperienza e l’orgoglio per il territorio», ha spiegato De Vito a chi gli chiedeva che cosa volesse dire lavorare nel turismo nel ventunesimo secolo. «Oggi ho visto studenti motivati, la cucina non è un mestiere facile, ma sono convinto che i ragazzi bravi di adesso siano più bravi di quelli di una volta», ha detto Bertinotti, che di strada dietro ai fornelli ne ha fatta tanta, ma ci tiene a definirsi “cuoco”, «perché ormai sono tutti chef».

La giornata del 14 novembre è stata un modo di fare orientamento per gli alunni che tra poco dovranno decidere quale indirizzo scegliere (enogastronomico, sala e vendita o accoglienza turistica): un momento importante, al quale la scuola tiene molto. Grazie al confronto con i professionisti i ragazzi hanno potuto capire l’importanza della formazione continua. Un esempio? Gnemmi ha voluto parlare dell’evoluzione del concetto di gusto, degli studi sulle molecole aromatiche per creare nuovi abbinamenti, come gelsomino con fegato o cacao con una punta d’aglio per ottenere una mousse più fresca. «Questa è ricerca, è innovazione, non improvvisazione», ha commentato.

Intanto, sul megaschermo dietro al palco “cresceva” una mappa mentale creata dalla professoressa Silvia Offria, che riassumeva i punti chiave dell’incontro. «Forse è una terapia choc per gli alunni», l’ha definita scherzosamente Gnemmi, ideatore dell’iniziativa. Sicuramente un momento per fermarsi a riflettere. «Ragazzi, dovete chiedere alla scuola e ai vostri professori di aiutarvi a sviluppare le competenze che serviranno in futuro», ha incalzato. Per concludere, Gnemmi ha chiesto di riassumere il senso dell’incontro in una sola parola. Gli studenti hanno risposto così: cultura, cambiamento, scoperta, impegno, ambizione, futuro.… Il messaggio è arrivato.

  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Consulta i bandi nell'Albo Pretorio
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia
  • Scuole VCO
  • Iscrizioni Istituto Alberghiero Maggia Stresa
  • Sito web del Comitato Gentori
  • Progetto Interreg - Vai al sito
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali

Area Genitori

Consultazione voti allievi, assenze, comunicazioni scuola-famiglia...

Accedi

Area Docenti

Link a Valutaweb, al Caffè del Maggia, download moduli, circolari...

Accedi