IL MAGGIA DI STRESA PORTA IL CONGRESSO ANNUALE DEI JRE SUL LAGO MAGGIORE

#jrecongressoGrande interesse dell’associazione verso il futuro degli studenti. Il Maggia di Stresa porta il Congresso annuale dei Jre sul Lago Maggiore Stresa, XXIV° Congresso Nazionale 2-3 Aprile 2017.

Da alcuni anni l’Istituto Erminio Maggia di Stresa collabora con l’associazione internazionale Jre, Jeunes Restaurateurs d’Europe. Una collaborazione che valorizza certo il lavoro dell’Istituto Stresiano, ma è anche riprova dell'attenzione che questa famosa organizzazione internazionale di cuochi-proprietari ha nei confronti della scuola professionale. Nel 2016 si è operato insieme con il Discover Talent, con le numerose lezioni da parte degli chef, visite didattiche; e il lavoro comune è culminato con il prestigioso premio ideato e voluto da Jre, quando, a fine anno scolastico, sono state consegnate due borse di studio: sei mesi di lavoro all’interno di due blasonati ristoranti degli chef. Un sodalizio che proseguirà anche nel 2017 con altre due borse di studio. Ma che è già operante nei rapporti di lavoro che intanto si sono concretizzati fra studenti, ex studenti e Jre in Italia.

Quest’anno, poi, l’Associazione ha deciso di tenere il proprio XXIV Congresso a Stresa, proprio per sottolineare l’importanza di questa partnership. Il Congresso annuale è infatti il momento topico dell’Associazione. Rappresenta la chiusura dell’anno e allo stesso tempo l’inizio per affrontare con slancio i nuovi mesi con nuove sfide e nuovi progetti. “Se il tema dell’ultimo incontro annuale dei Jeunes Restaurateurs era il punto sul passato e sulle idee da mettere in campo per il futuro, identificato nei colori bianco e nero, ossia la cucina e la sala; quello dell’edizione 2017 sarà un vero arcobaleno di traguardi ottenuti e successi da siglare. Tra i tanti temi che verranno trattati spicca il progetto sulla disfagia, la presentazione della nuova guida JRE in uscita con Traveller, il rinnovato impegno nella gestione del ristorante della casa di cura La Madonnina di Milano, il continuo sostegno solidale con le campagne di comunicazione AIRC. Questi e tanti altri gli argomenti presi in esame durante le due giornate di Stresa di domenica 2 e lunedì 3 aprile”. Oltre 20 le domande di adesione pervenute nel corso del 2016: solo quattro però rispettavano i requisiti per accedere, fra i quali non avere superato i 42 anni di età, essere chef e insieme imprenditore ossia proprietario del ristorante da almeno tre anni.

L’Associazione vanta un network europeo ed è presente in 16 Paesi; oggi è riconosciuta come una delle più prestigiose associazioni culinarie. In Italia, dove è attiva dal 1992, sono 85 gli chef JRE che operano con “Infinita Passione”. “Creatività e innovazione, memoria e territorio sono gli ingredienti principali comuni a tutti i Jeunes Restaurateurs, dosati e amalgamati per deliziare tutti coloro che a un ristorante chiedono un’esperienza di altissima qualità”.

La compagine italiana con il 2017 è guidata dallo chef Luca Marchini, titolare del ristorante L'Erba del Re di Modena. Ad affiancarlo, il vicepresidente Marcello Trentini, lo chef del Magorabin di Torino; il Segretario e tesoriere Stefano De Lorenzi, chef del Ristorante Due Mori di Asolo; i Consiglieri Aurora Mazzucchelli, chef del ristorante Marconi di Sasso Marconi, Alberto Faccani, chef del ristorante Magnolia di Cesenatico e Filippo Saporito, lo chef del ristorante La Leggenda dei Frati, Firenze.

#jrecongresso

  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali
  • Consulta i bandi nell'Albo Pretorio
  • Open days Istituto Alberghiero Maggia
  • Scuole VCO
  • Iscrizioni Istituto Alberghiero Maggia Stresa
  • Sito web del Comitato Gentori
  • Progetto Interreg - Vai al sito
  • Albo pretorio d'Istituto
  • Albo RSU - Comunicazioni sindacali

Area Genitori

Consultazione voti allievi, assenze, comunicazioni scuola-famiglia...

Accedi

Area Docenti

Link a Valutaweb, al Caffè del Maggia, download moduli, circolari...

Accedi